Comune di Lazise

Servizio WhatsLazise

Il Comune di Lazise, tramite il Corpo di Polizia Locale da oggi, giovedì 3 settembre, avvia sperimentalmente un servizio di comunicazione con i suoi cittadini attraverso l’applicazione di messaggistica istantanea WhatsApp.

Il servizio, denominato WhatsLazise, è attivo al numero 3428947406.

E’ necessaria una preventiva e semplice registrazione per ricevere, via telefono cellulare, informazioni di pubblica utilità, scadenze comunali, modifiche alla viabilità, eventuali stati d’emergenza, iniziative ed eventi in programma a Lazise. Sarà inoltre possibile inviare segnalazioni alla Polizia Locale. In un ottica di prossimità e vicinanza al territorio, sarà possibile segnalare in modo immediato e veloce episodi di degrado urbano quali danneggiamenti a strutture pubbliche o disagi di altra natura e problematiche inerenti alla circolazione stradale, inviando un semplice messaggio di testo e anche delle fotografie. la Polizia Locale si adopererà per prendere in carico la problematica segnalata, garantendo la privacy e la riservatezza di chi ha inviato il messaggio, e nel caso in cui l'intervento non sia di propria competenza, provvederà all'inoltro della segnalazione al servizio responsabile. Il messaggio inviato non costituisce istanza ai fini dell’avvio del procedimento amministrativo.

Per la gestione delle emergenze rimangono invariati i canali tradizionali.

A tutela della privacy i messaggi sono inviati in modalità broadcast, quindi nessun utente potrà vedere i contatti altrui.

Modalità iscrizione
È sufficiente salvare il numero di telefono 3428947406 sulla rubrica del proprio smartphone e inviare un messaggio attraverso Whatsapp con il seguente testo: “ATTIVA ISCRIZIONE”. Dando l’assenso all’attivazione del servizio, si accetta di entrare nella lista dei contatti WhatsApp del Comune di Lazise e di poter inviare messaggi attraverso il medesimo canale direttamente alla Polizia Locale negli orari in cui è in servizio.
Con l’invio del messaggio di iscrizione, l’utente dichiara di aver letto e accettato la policy e autorizza il Comune di Lazise a trasmettere informazioni tramite WhatsApp.
Per rimuovere la propria iscrizione al servizio, deve essere inviato il messaggio “DISATTIVA ISCRIZIONE”. Il servizio, attualmente in via sperimentale, è attivo tutti i giorni in orario 9.00-18.00. In casi di necessità, il servizio potrà fornire informazioni anche fuori dall’orario indicato.
 
SERVIZIO IN FASE DI SPERIMENTAZIONE

*Policy per WhatsLazise

Dando l’assenso all’attivazione del servizio del Comune di Lazise di messaggistica istantanea WhatsApp al numero 3428947406, si accetta di entrare nella lista dei contatti WhatsApp del Comune di Lazise e quindi di ricevere messaggi da WhatsLazise, e di poter inviare messaggi attraverso il medesimo canale direttamente alla Polizia Locale negli orari in cui è in servizio.

Il servizio permette esclusivamente la ricezione e l’inoltro di messaggi di testo, contenenti eventualmente anche immagini ed è gratuito.
I messaggi sono inviati in modalità broadcast, quindi nessun utente potrà vedere i contatti altrui.

Moderazione
I messaggi degli utenti verranno cancellati e nei seguenti casi:
Il Comune di Lazise si riserva il diritto di rimuovere qualsiasi contenuto che venga ritenuto in violazione di questa social media policy o di qualsiasi legge applicabile. Per chi dovesse violare queste condizioni o quelle contenute nelle policy degli strumenti adottati, il Comune di Lazise si riserva il diritto di bloccare l'utente per impedire ulteriori interventi e di segnalarlo ai responsabili della piattaforma ed eventualmente alle forze dell'ordine preposte.

Privacy - Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art.10 del decreto legislativo 30/06/2003 n.196. Il titolare del trattamento è il Comune di Lazise. I dati saranno trattati esclusivamente per l'esecuzione delle operazioni relative al servizio di Whatsapp del Comune di Lazise. A tal fine i dati potranno essere trasmessi a soggetti terzi che svolgono funzioni strettamente connesse e strumentali all'operatività del servizio. Il trattamento sarà effettuato attraverso l'utilizzo di strumenti informatici, telematici o cartacei per i quali sono impiegate misure di sicurezza idonee a garantirne la riservatezza e ad evitarne l'accesso a soggetti non autorizzati. In qualunque momento l'iscritto può far valere i diritti previsti dal Decreto Legislativo 196 del 30/6/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali). L’iscrizione al servizio WhatsApp del Comune di Lazise da parte dell’utente rappresenta di per sé esplicita accettazione della Informativa sul trattamento dei dati personali.