Regione Veneto

Inserimento in casa di riposo/RSA/centri diurni

COS’È
È’ un servizio che prevede l’inserimento di un anziano parzialmente autosufficiente o non autosufficiente in una struttura residenziale, riabilitativa o diurna dove verrà garantita un’adeguata assistenza socio-sanitaria.

A CHI È RIVOLTO
Possono accedere al servizio persone anziane residenti.

MODALITÀ DI ACCESSO
L’assistente sociale valuta la situazione di bisogno ed avvia la procedura per l’inserimento dell’anziano. Deve essere compilata una scheda sociale S.VA.MA che contribuisce, in sede di U.V.M.D. (Unità di Valutazione Multidimensionale Distrettuale) all’attribuzione del punteggio per la graduatoria Ulss. Sulla base di questa graduatoria e delle disponibilità di posti, la persona interessata viene contatta dall’ufficio preposto per l’accoglimento.

DOCUMENTI RICHIESTI
Documentazione socio/sanitaria – eventuale invalidità civile.

COSTO
Ogni struttura prevede una retta giornaliera. Solo nel caso in cui l’anziano e i suoi familiari non dispongono di un reddito sufficiente per coprire tale retta, è possibile chiedere un contributo all’amministrazione comunale che ne valuterà l’eventuale accoglimento dopo un’indagine, secondo i criteri stabiliti da un apposito regolamento.
torna all'inizio del contenuto