Regione Veneto

Fornitura protesi ed ausili per incontinenti

COS’È
Il Servizio Sanitario Nazionale garantisce la fornitura di protesi ed ausili ad assistiti con menomazioni e disabilità invalidanti. Le protesi che si possono ottenere sono tutte quelle previste dal nomenclatore tariffario nazionale.

A CHI È RIVOLTO
Invalidi civili, invalidi di guerra e per servizio, i non vedenti e i sordomuti, i minori di anni 18 che necessitano di un intervento di prevenzione, cura e riabilitazione, gli istanti in attesa di accertamento di invalidità civile e/o riconoscimento dell’indennità di accompagnamento, persone affette da particolari patologie.

MODALITÀ DI ACCESSO
Recarsi presso gli uffici amministrativi del distretto di appartenenza dell’ULSS 22. Per ulteriori informazioni www.ulss22.ven.it.

DOCUMENTI RICHIESTI
È necessario essere in possesso dei seguenti documenti:
  • Modulo di prescrizione, rilasciato da un medico specialista pubblico o privato convenzionato, o dal medico di medicina generale per pazienti assistiti in ADIMED, contente la richiesta del presidio ritenuto idoneo;
  • Fotocopia del verbale di invalidità civile o della domanda di riconoscimento dell’invalidità (per i superiori di 18 anni);
  • Documento di riconoscimento in corso di validità;
  • Eventuale delega.

COSTO
Il servizio è gratuito.
torna all'inizio del contenuto