Regione Veneto

Contributo per l'abbattimento delle barriere architettoniche

COS’È
Si tratta di un contributo finanziato dalla Regione Veneto e dallo Stato volto a favorire l’abbattimento delle barriere architettoniche e l’adattamento dei mezzi di guida per permettere alla persona diversamente abile di accedere più facilmente in tutti i luoghi della vita quotidiana e raggiungere un maggior grado di autonomia.

A CHI È RIVOLTO
Il contributo è destinato a cittadini residenti nel Comune di Lazise, che attestino il certificato di disabilità, ovvero:
  • ai soggetti privati proprietari di spazi o edifici aperti al pubblico, ivi comprese le imprese;
  • le persone con disabilità, oppure coloro i quali li abbiano a carico.

MODALITÀ DI ACCESSO
La domanda deve essere presentata all’Ufficio Servizi Sociali del Comune all’apertura del bando stabilito annualmente dalla Regione Veneto. Si precisa che la domanda, in regola con l’imposta di bollo, dovrà essere consegnata al Comune ove ha sede l’immobile (o di residenza nel caso dell’art. 16 della LR 16/07). La domanda deve essere presentate PRIMA dell’inizio dei lavori o dell’acquisto dei facilitatori e deve avere allegati i preventivi di spesa (fatta eccezione per la domanda presentata per l’adattamento di mezzi di locomozione per la quale è richiesta la fattura). Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito della Regione Veneto http://www. regione.veneto.it/web/sociale/eliminazione-barriere-architettoniche, oppure rivolgersi a: Ufficio Servizi Sociali Tel. 045 6445122 - Fax 045 7580722. Email d.fontanini@comune.lazise.vr.it.
torna all'inizio del contenuto