Regione Veneto

Comune di Lazise
Il primo Comune d'Italia 983

Seguici su

Raccolta differenziata dei rifiuti tessili


                                                                                     

In applicazione delle direttive europee sull’economia circolare, la raccolta differenziata dei rifiuti tessili diventerà obbligatoria a livello europeo entro il 2025 e, secondo lo schema per il recepimento della direttiva nel dlgs 152/2006, a partire dal 1 gennaio 2022 in Italia.
 
Si informano i cittadini, che nel centro di raccolta in Via Prati-Colà, saranno disponibili a breve, per il conferimento di rifiuti tessili, oltre quelli già dislocati nel territorio comunale, n. 2  contenitori Humana.

Attualmente, sul territorio comunale, sono già presenti i seguenti contenitori:
 
CONVENZIONE ATTIVA CON: INDIRIZZO CONTENITORE TIPOLOGIA LUOGO N. CONTENITORI
HUMANA Via Barum Suolo pubblico 1
HUMANA Via Peschiera, 2 A&O Supermercato 1
CENTRO DI LAVORO SAN GIOVANNI CALABRIA Via Malcanton 31 Colà   3
 
Si informa che possono essere conferiti:
  • abiti
  • scarpe e sandali
  • borse e zaini
  • accessori d’abbigliamento (cappelli, cinture in pelle, stoffa, plastica o cuoio, foulard, sciarpe, mantelle)
  • biancheria e tessuti per la casa.
I capi e i prodotti tessili, anche molto usurati, dovranno essere inseriti in sacchetti ben chiusi.
I capi verranno selezionati in Italia o all’estero per essere valorizzati al meglio.

Ci informano che il 67,5% dei vestiti donati a Humana è destinato al riutilizzo, cioè permette di vestire altre persone in Italia e nel mondo.
I vestiti sono riutilizzati in quanto tali in Africa, grazie alle donazioni di capi estivi e in buono stato, e in Europa, grazie alla presenza dei negozi solidali di Humana e all’ingrosso. Il 25,5% circa è riciclato per recuperare le fibre, in quanto troppo usurati, e solo una minima parte (7%) è destinata al recupero energetico.

A Lazise, nel 2021, sono stati raccolti ben 21,220 ton. di rifiuti tessili.

Vi ringraziamo della preziosa collaborazione.
 
                                                                                         Ufficio Ecologia e Demanio Idrico Lacuale

 
torna all'inizio del contenuto